Sistema di certificazione qualità

codice di pratica – pubblicazione delibera 4/2022 – avvio del sistema di certificazione di qualità delle imprese che effettuano trasporti di merci pericolose, di derrate deperibili, di rifiuti industriali e di prodotti farmaceutici – contributo per i primi 100 certificati rilasciati

Il Comitato Centrale, nella seduta del 3 febbraio 2022, ha determinato di dare impulso alle attività di certificazione di qualità riconoscendo la spesa massima di 2.000 euro per ogni certificazione rilasciata alle prime 100 imprese certificate. In estrema sintesi, con Delibera n. 4 dell’8 marzo 2022 che qui si pubblica, ciascun Organismo accreditato presso il Comitato, ricevuta la richiesta di certificazione da parte di un’impresa di trasporto di merci per conto di terzi, regolarmente iscritta all’Albo degli autotrasportatori e che effettua trasporti di merci pericolose, di derrate deperibili, di rifiuti industriali o di prodotti farmaceutici, ne dà comunicazione al Comitato. Alle prime 100 imprese che richiedono la certificazione di qualità non sarà addebitato dall’Organismo alcun costo in quanto lo stesso sarà sostenuto dal Comitato Centrale fino all’importo massimo di 2000 euro.
Share This
×