ACEA

Le specifiche per i motori dei veicoli pesanti

Come abbiamo scritto nel precedente articolo:

ACEA definisce attraverso prove di laboratorio sui lubrificanti e test motoristici, dei livelli minimi di qualità che i lubrificanti devono rispettare per essere impiegati sui motori.
Le specifiche ACEA riguardano gli oli motori “service fill” benzina e diesel sia per la trazione leggera che pesante.

Le lettere (classi) identificano le diverse tipologie di lubrificante nel modo seguente:

  • A/B: lubrificanti per motori a benzina e diesel di vetture e piccoli veicoli commerciali
  • C: lubrificanti compatibili con i sistemi di post trattamento dei gas di scarico a basso contenuto di SAPS (SA = Ceneri Solfatate; P = Fosforo; S = Zolfo) per motori a benzina e diesel di vetture e piccoli veicoli commerciali
  • E: lubrificanti per motori di veicoli commerciali pesanti

Il numero che segue la lettera indica la categoria cioè dei livelli di prestazione.

Le specifiche sono per i veicoli pesanti sono E4, E6, E7 ed E9. Cosa significano?

E4:

Lubrificante che fornisce un eccellente controllo della pulizia dei pistoni, usura, gestione delle fuliggine e stabilità del lubrificante. E’ raccomandato per l’utilizzo in motori diesel che devono soddisfare i requisiti di emissione Euro I, Euro II, Euro III, Euro IV, Euro V ed Euro VI . In condizioni gravose con intervalli di manutenzione estesi. E’adatto ai motori senza filtri antiparticolato e per alcuni motori con EGR. Ma anche per alcuni motori dotati di sistemi di riduzione di NOx SCR (ADBLU). Tuttavia, le raccomandazioni possono differire tra i fabbricanti di motori .

E6:

Fornisce un eccellente controllo della pulizia dei pistoni, dell’usura, della gestione della fuliggine e della stabilità del lubrificante. E’ raccomandato per motori diesel che soddisfano la normativa per le emissioni Euro I, Euro II, Euro III, Euro IV, Euro V e Euro VI operanti in condizioni gravose. Ad esempio con intervalli di cambio olio estesi sempre però secondo le raccomandazioni del costruttore. È adatto a motori con EGR con o senza filtro antiparticolato. Per i motori che utilizzano i sistemi di riduzione SCR NO x (ADBLU) La specifica E6 è fortemente raccomandato per motori dotati di filtro antiparticolato. Ed è progettato per l’uso di carburante diesel a basso tenore di zolfo .

E7:

Questo lubrificante fornisce un controllo efficace rispetto alla pulizia del pistone e alla lucidatura a specchio delle stesso (bore polishing). Garantisce un ottimo controllo dei residui di combustione (fuliggine),usura e stabilità del lubrificante.E ‘raccomandato per quei motori diesel che devono soddisfare le normative per le emissioni Euro I, Euro II, Euro III, Euro IV e Euro V operanti in condizioni gravose ad esempio, prolungati intervalli di sostituzione dell’olio sempre in base alle raccomandazioni del costruttore. E’ adatto per motori Euro IV , Euro V ed Euro VI senza filtro antiparticolato, e per la maggior parte dei motori con EGR e/o dotati di sistemi di riduzione di NOx SCR (ADBLU).

E9:

Quest’altro lubrificante fornisce un controllo efficace rispetto alla pulizia del pistone e alla lucidatura a specchio delle stesso (bore polishing). Garantisce un ottimo controllo dei residui di combustione (fuliggine),usura e stabilità del lubrificante. E ‘raccomandato per quei motori diesel che devono soddisfare le normative per le emissioni Euro I, Euro II, Euro III, Euro IV e Euro V operanti in condizioni gravose ad esempio, prolungati intervalli di sostituzione dell’olio sempre in base alle raccomandazioni del costruttore. È adatto per motori con o senza filtri antiparticolato, e per la maggior parte dei motori con EGR e/o dotati di sistemi di riduzione SCR NO x. La specifica E9 è fortemente raccomandato per i motori dotati di filtro antiparticolato ed è progettato per l’uso in combinazione con il carburante diesel a basso tenore di zolfo.

Conclusione:

Prima di acquistare l’olio è buona prassi informarsi per bene sulle caratteristiche corrette per il motore utilizzato. Rivolgersi a professionisti nel settore è la migliore soluzione per non rischiare un’usura anomala o addirittura la rottura del motore stesso.

 

Share This